nuovo - NEW HOLLAND

NEW HOLLAND T4S - DEFINITI NUOVI STANDARD DI COMFORT E VERSATILITÀ

CARATTERISTICHE PRINCIPALI

• Cabina tutta nuova con spaziosità a visibilità panoramica ai vertici della categoria 
• Massima versatilità con la migliore capacità di sollevamento della sua classe. Ampia scelta di PdF e pneumatici 
• Motore S8000 Stage IIIB potente e parsimonioso nei consumi 

La nuova serie T4S di New Holland rappresenta una rivoluzione in termini di comfort e versatilità nel segmento dei trattori inferiori agli 80 CV in quanto offre un equilibrio perfetto tra affidabilità e prestazioni. 

La gamma comprende tre modelli con una potenza da 55 a 75 CV. 

Si tratta di una macchina con meccanica semplice e specifiche standard migliorate per una maggiore versatilità.

La nuova serie T4S è il risultato di molti anni di esperienza nel segmento al di sotto degli 80 CV.

L’abbinamento tra le ultime tecnologie della cabina e la solida progettazione meccanica è solo una parte del package offerto dal trattore T4S. Le piccole aziende agricole e zootecniche scopriranno che la serie T4S offre un equilibrio senza eguali tra prestazioni e versatilità.” 

Cabina completamente nuova: a quattro montanti, eccelle per spaziosità e visibilità in ogni direzione. Il tettuccio apribile offre una visuale ulteriormente ampliata per quando si lavora con il caricatore frontale. La cabina offre inoltre un l’accesso agevolato per facilitare la salita e la discesa dal trattore durante i lavori  Il potente impianto di riscaldamento e condizionamento completa un importante pacchetto comfort. 

Ampia scelta di trasmissioni: Trasmissione di serie:  8 rapporti  in marcia avanti e 8 in retromarcia, con quattro rapporti sincronizzati suddivisi tra gamma veloce e gamma ridotta.

A richiesta è disponibile per tutta la gamma una trasmissione 12 x 12 potenziata con l’aggiunta di un inversore idraulico. La leva montata sul piantone dello sterzo può essere azionata senza togliere la mano dal volante, migliorando così la sicurezza e la produttività quando si utilizza il caricatore frontale. 

Con il superriduttore a richiesta sono possibili velocità di appena 0,108 km/h, ideali per l’orticoltura e le applicazioni di precisione come la semina. 

Maggiore versatilità: La capacità del sollevatore posteriore del T4S, che si avvale tra l’altro di due cilindri di sollevamento esterni, è al top della categoria con i suoi 3.000 kg. Sono disponibili sino a tre distributori idraulici ausiliari con una portata standard fino a 48 l/min, che garantisce le prestazioni idrauliche richieste anche nelle applicazioni più impegnative.

Ampia scelta per la PdF 
Tutti i trattori T4S sono equipaggiati con PdF a due velocità 540/540E. L'innesto avviene tramite una leva servoassistita, con funzione di innesto graduale incorporata per proteggere sia il trattore che gli attrezzi. A richiesta può essere specificata anche una PdF sincronizzata al cambio. 

Ridotti costi di gestione 
Specificatamente messo a punto per le applicazioni agricole, il motore tre cilindri da 2,9 litri S8000 Tier 4A offre una perfetta combinazione di potenza e coppia elevata (fino al 32% di riserva di coppia) unita a eccellenti valori di consumo di carburante. Tutti i modelli montano motori turbo intercooler per un'efficienza e prestazioni eccezionali. 

Dimensioni compatte 
Con un interasse di appena 2.130 mm e un'altezza massima di 2.520 mm, il trattore T4S è un trattore moderno ma con le classiche dimensioni da trattore "compatto". A seconda dell'equipaggiamento di cerchi e pneumatici, la larghezza operativa posteriore del trattore può andare da 1.440 a 1.950 mm, il che rende il T4S la scelta ideale come trattore polivalente per una vasta gamma di applicazioni.

Vai al sito